Minuta 10 giugno 2020

(minuta precedente)

 

VERBALE INCONTRO TAVOLO REFERENTI PRODUTTORI GIUGNO 2020

 

Il giorno mercoledì 10 giugno alle ore 21.00, abbiamo avuto la nostra prima video-conferenza con i referenti del tavolo produttori.

 

Erano collegati 12 referenti.

 

Questo l’Ordine del Giorno

 

Paolo, ha illustrato in breve l'andamento degli acquisti degli ultimi tempi, evidenziando che si è passati dalle 12 tonnellate alle 21 di aprile, per poi ora assestarci a maggio e giugno sulle 15/16 tonnellate.
Tutto questo incremento ha scombussolato non poco il lavoro nel magazzino, tanto è vero che a causa della blocco tra comuni, le 3 persone assunte fisse da Aequos con i 2 voucheristi non erano più sufficienti e quindi si è proceduto ad assumerne altri 2. Si è pensato di analizzare la riduzione di alcuni ordini o modificare la schedulazione perchè il lavoro al magazzino è veramente tanto. Ci sono stati problemi vari su alcuni produttori che si prevedeva non poter essere divisi per gas direttamente dal produttore.  Tutti queste difficoltà sono state gestite e risolte.

 

Paolo ha proposte 3 idee

 

  1. una revisione della schedulazione dei prodotti a rotazione

     

  2. un incontro del tavolo referenti e/o del tavolo produttori nel caso di condivisione di problemi vari, ultimamente sono stati gestiti solo dalle nostre colonne storiche, Luca, Pietro e Umberto.

     

  3. una riunione alterna tra tutti i referenti e tutti del tavolo produttori e una maggiore partecipazione del produttore verso i nostri soci con foto e brevi testi da inserire nel notiziario. Molte volte il socio non conosce il produttore..

 

Per ultimo, si è deciso che saremo aperti in agosto perchè si pensa che ci saranno tante famiglie che quest'anno non potranno permettersi le ferie,
Solo il sabato 15 agosto non ci sarà la consegna.

 

Prima di passare la parola ai presenti, sono stati evidenziati anche alcuni problemi aggiuntivi, come la non coerenza tra descrizione del prodotto in listino e la descrizione sul prodotto stesso (soprattutto con il listino di Amatrice), oppure l'assenza nel nostro listino di prodotti come i repellenti antizanzara e gli igiennizzanti (Officina Naturae)

 

  • Referente Francesco
    Pecorino Debbene. Francesco come referente pecorino Debbene ho fatto presente che
    l'ordine di solito parte al martedì per essere a Uboldo al massimo al giovedì sera, nel caso al venerdì mattina viene subito contattato Debbene chiedendogli di interpellare il corriere. L' ordine di maggio era arrivato al giovedì ma per causa ignote non è stato consegnato nemmeno al venerdì ma solo al lunedì successivo, e questo ha inficiato sul prodotto che pur rimandendo sotto vuoto aveva sofferto il caldo. L' ultimo ordine è partito con furgone refrigerato. Ha fatto presente che segue l'ordine dal lunedì sino alla consegna ad Uboldo. Rispondendo alla necessità di risparmiare, aveva chiesto a Debbene se avesse prodotti di seconda scelta, e così èp stato inserito un pecorino di 30 mesi.
    Per il notiziario è sempre lui che sollecita il produttore, riceve una idea ed prepara un breve articolo per il notiziario, talvolta, ma non sempre, chiede la sua autorizzazione alla pubblicazione. Inoltre la promessa di dare nuove idee non viene mantenuta. Aveva detto l'anno scorso ad ogni ordine che sarebbe da aggiornare il sito (il sito lo gestisce Francesco) con nuove foto ma le foto non arrivano mai. Il problema della non corretteza della descrizione del prodotto con il lnostro listino si è presentato anche con le mozzarelle Querceta, su alcune confezioni erano scritto "Fior di latte" e su altre "Mozzarelle", questo crea qualche casino.

     

  • Referente Donatello
    Cavalli. Donatello ha fatto presente che la stagione dell' azienda va bene, nessun problema virus in famiglia e che fra poco avremo i meloni

     

  • Referente Pietro
    Diverse aziende. Pietro ha fatto notare che siamo solo in dodici collegati ma realmente dovremmo essere molto di più, e ha chiesto a Paolo di identificare gli assenti. La lista non aggiornata è alla pagina dropbox/aequos produttori e logistica/2016 dati gas tavolo produttori
    Lo scopo di questa prima video-conferenza dovrebbe avere lo scopo di indicare a tuttti i referenti quello che succede nel magazzino di Uboldo, come vengono gestiti tui gli ordini che arrivano.
    Amatrice ha creato problemi di identificazione dei prodotti, non c'era corrispondenza tra la descrizione del prodotto presente nel nostro listino e la descrizione del prodotto da loro consegnato.
    Problema anche delle mozzarelle evidenziato da Francesco, se risulta vero anche da altri Gas, sarà contattata Querceta
    Inoltre propone di eliminare dai diversi listini prodotti che vengono acquistati da un numero ridicolo di soci

     

  • Referente Nino
    Riso, ciliegie e zafferano i suoi fornitori. Non hanno avuto problemi virus, ma hanno evidenziato che a causa della nuova royalties sul riso nero e rosso, la semina di questi due riso non sarà più fatta, quindi la vendita sarà sino a esaurimento magazzino.
    L' azienda dello zafferano ha ringraziato del corposo ultimo ordine, arrivato per la prima volta a 1,000,00 euro

     

  • Referente Valeria
    Pane Fornarina. Anche qui tutto nella norma. Valeria ha anche evidenziato che prodotti di 2° scelta che non sono edibili, demotivano i prossimi acquisti, questo in riferimento all'ordine delle zucchine

     

  • Referente Gemma
    Olive taggiasche, torre colombaia e aceto guerzoni. Anche in questo caso non hanno subito tanti danni.

     

  • Referente Gianni
    Uova. Le galline erano sempre quelle ma gli ordini erano raddoppiati e quindi non era possibile soddisfare la richiesta.

     

  • Referente Luca
    Diverse aziende. Luca ha fatto presente che diversi produttori si sono arrangiati impegnandosi alla consegna a domicilio. Il carico degli ordini era talmente alto che tanti prodotti sono finiti prima. Qualcuno come Rampanelli, ha avuto grandine e gelate.

     

  • Referente Simona
    Pasta fresca e FreedHome.

     

  • Referente Emilia
    Birre Gedeone, bergamotto e piccoli frutti. Emilia ha ottimi rapporti con i produttori, anzi diceva Gedeone che ha venduto in 3 mesi la birra che normalmente vendeva in un anno.

     

 

Si spera di un incontro intorno ad un tavolo agli inizi di luglio.

 

La video conferenza è terminata verso le 23,30

 

 


Seguici e tieniti aggiornato !
Le minute dei nostri incontri bimensili si trovano alla pagina seguente
La prossima riunione 2024 sarà il :
2 febbraio (venerdì) video-conferenza.
Area Google-drive,
Calendario sbancalamento Uboldo
Le minute degli incontri Intergas si trovano alla pagina seguente

Le minute degli incontri del "Tavolo Produttori" si trovano alla pagina seguente

Ogni aggiornamento di dati di iscrizione/indirizzi email va richiesto esclusivamente a Luisa Chierichetti.

Notizie consegne



: Pesce Aqua Lavagna : sabato 24 febbraio, sabato 23 marzo
: Mozzarelle di bufala : calendario