Minuta Intergas, 14 marzo 2017

 

fiori_10a Presenti: Lumagas, Gashauser, Vogas, Campo dei Fiori, Gas Sesto, Gasseulas, Gasporta, Cisgaso, Lumagas, Gasabile .

 

Prossimi incontri:
11/04, 09/05, 13/06, 11/07, 12/09

 

  1. Il 6/3 si è tenuto un incontro con i referenti Aequos nel quale si è espressa disponibilità alla collaborazione da entrambe le parti. Collaborazione che si concretizzerà a breve con alcuni ordini comuni come Freedhome, Adesso Pasta, saponi Smom; inoltre si invieranno le varie proposte in corso su entrambe i tavoli così da garantire una maggiore diffusione. In particolare per l’ordine Freedhome verrà consegnato in due date diverse e si riceverà una fattura per ogni gas. Il 10/3 c’è stato un incontro con i referenti del DES –Varese, durante il quale è emerso che un possibile indirizzo di lavoro per il nostro tavolo potrebbe essere: approfondire la tematica dei produttori locali nell’ambito della PDO. Ricordiamo che Antonella e Stefano sono i nostri referenti per le relazioni esterne, Marina fa parte del CDA del Des, Giancarlo è il nostro referente per il DES.

     

  2. Dalla prossima volta sulle convocazioni e sui verbali si metteranno due loghi : DES e Rete-Gas.

     

  3. Aderire al DES significa riconoscere un senso di identità e appartenenza, perciò si ricorda ai referenti dei gas che per aderire bisogna versare 20€. Al DES possono aderire associazioni, cooperative e persone fisiche.

     

  4. Criteri di scelta dei produttori e progetti : riprendiamo quanto avevamo già abbozzato in un primo documento che Giancarlo ci farà avere per poterne discutere nel prossimo incontro. I punti da definire riguardano: cos’è il “tavolo operativo Rete-Gas”, mission, obiettivi, criteri di scelta dei produttori e progetti e modalità operative di valutazione. Per quanto riguarda i produttori si riprenderà anche la scheda produttori, per valutarne la coerenza con quanto sopra espresso. E’ importate che si definisca anche un referente per ogni fornitore. Abbiamo già adottato la seguente modalità di contatto dei produttori: si invita il produttore al tavolo per parlare della sua attività, si visita la sua azienda, il “tavolo” durante l’incontro decide per l’ordine . Per i prossimi ordini si potrebbe suggerire ai produttori di inserire il prezzo trasparente nel loro listino, almeno per le realtà abbastanza grandi.

     

  5. Gli acquisti nelle zone colpite dal terremoto sono momentaneamente in sospeso poiché purtroppo per ora non sono ancora cominciate le opere di ricostruzione, di conseguenza le attività di produzione sono ferme. Rimarremo in contatto con i produttori, con i quali si sta creando un rapporto di amicizia, con l’auspicio che si possa parlare presto di avvio delle loro attività.

     

  6. Patto Adesso pasta: si propone un ordine collettivo per sperimentare l’organizzazione e il trasporto; verrebbero consegnati i bancali suddivisi per gas e una fattura singola per ogni gas; ci potrebbe essere riconosciuta una scontistica (circa 5%- versata come donazione per i progetti in corso) . Per questo primo ordine non si richiede l’adesione al DES. Verrà pubblicizzato anche da Aequos. Oggiona sarà il punto logistico di riferimento. L’ordine non parte se non è possibile effettuare le singole consegne per i gas (La Ginestra).Si cerca un volontario dai gas per sostenere Fabio nella gestione dell’ordine.

     

  7. Patto Legallinefelici: aperto 3° ordine con chiusura 30/3 e consegna entro il 12/4. Nell’ordine ci saranno: arance valencia tardive, limoni, carciofo violetto catanese, piselli, fave, mandorle . Ci saranno anche alcuni prodotti confezionati per i quali verrà conteggiato uno sconto del 2%.

     

  8. Ordine saponi SMOM: si aprirà a breve un ordine in collaborazione con Aequos.

     

  9. Ordini vari:
    • • Si è chiuso l’ordine della carne Azienda agricola La Prateria, è utile mandare un feedback su questo ordine.
    • • Fra un anno si riproporrà la raccolta del materiale informatico, l’iniziativa è stata molto pubblicizzata, ha avuto un riscontro scarso ad Oggiona, mentre a Terre di Lago si è raccolto molto.
    • • Ordine del riso bio: si chiede che venga apposta l’etichetta e di selezionare meglio il riso perché c’erano chicchi verdi. Il riso semintegrale sembrava troppo raffinato.
    • • Ordine birra “Due tocchi” – c’è stato un buon riscontro e si possono mandare feedback; per la produzione della nuova birra bisognerà attendere l’estate.

     

  10. PDO – Si stanno ridefinendo le linee del progetto, Franco ci terrà aggiornati. Paolo La Ginestra parteciperà al prossimo incontro.

     

  11. Varie:
    1. In merito alla Cooperativa E-nostra per la produzione di energia elettrica si i potrebbe organizzare una serata per conoscere meglio e approfondire la loro proposta.
    2. Nel prossimo incontro si parlerà di lumache e derivati.
    3. Pesce d’Aprile, è un’ associazione con filiera diretta che pesca e lavora il pesce nel rispetto dell’ambiente. Parteciperanno al nostro incontro di maggio.
    4. La società Canopea con marchio Strabuono è certificata bio, propone un listino con prodotti derivati dalla canapa alimentare : se qualcuno fosse interessato per la presentazione ai propri gas può rivolgersi ad Alessio.
    5. Verrà consegnato ad Oggiona un tavolo inutilizzato che potrebbe servire in futuro.
    6. Alveare che dice sì- interessante iniziativa in particolare per i piccoli gas, con prodotti locali. Per mancanza di tempo si rimanda l’argomento ad un prossimo incontro.

     

  12. Prossimo incontro il 11/04/17.
Seguici e tieniti aggiornato !
Le minute dei nostri incontri bimensili si trovano alla pagina seguente
La prossima riunione 2024 sarà il :
2 febbraio (venerdì) video-conferenza.
Area Google-drive,
Calendario sbancalamento Uboldo
Le minute degli incontri Intergas si trovano alla pagina seguente

Le minute degli incontri del "Tavolo Produttori" si trovano alla pagina seguente

Ogni aggiornamento di dati di iscrizione/indirizzi email va richiesto esclusivamente a Luisa Chierichetti.

Notizie consegne



: Pesce Aqua Lavagna : 22 giugno
: Mozzarelle di bufala : calendario